KXIP vs KKR Live Score

Raila Odinga, leader dell'opposizione, però non riconosce il risultato ufficiale e si è autoproclamato vincitore parlando di elezioni "farsa".

Il 55enne presidente uscente del Kenya, Uhuru Kenyatta, ha vinto nuovamente le elezioni battendo con il 54,27% delle preferenze il rivale Raila Odinga.

A denunciare la morte della figlia di nove anni è stato il padre, Wycliff Mokaya. Le proteste continuano in diverse parti del Paese e si teme che il bilancio possa essere molto più alto. La polizia di Kisumu ha tagliato l'accesso al centro della città e nello slum di Kibera, nella capitale, le forze di sicurezza hanno lanciato gas lacrimogeni contro i manifestanti.

Solo a Nairobi, nella bidonville di Mathare, sono morte una decina di prsone fra le quali una bambina di 9 anni. Lo ha raccontato il padre. Gli uomini sono stati uccisi dalla polizia nel corso di operazioni anti-sciacallaggio. Altri testimoni, citati da The Star, affermano che agenti della polizia compiono pestaggi nelle case. A Kisumu, nell'Ovest del paese, una persona è stata u****a "da colpi di arma da fuoco e altre sono state ferite", ha detto il dottor Ojwang Lusi, responsable sanitario della contea.

A seguito di un'aspra campagna elettorale, Kenyatta ha usato il suo discorso di rielezione per raggiungere Odinga e i suoi sostenitori, dicendo che voleva lavorare con loro "al servizio del Kenya". La coalizione dell'opposizione ha respinto l'annuncio della Commissione prima che i risultati fossero dichiarati, definendo il processo elettorale una "charade". Promettiamo al popolo che avremo la determinazione di andare avanti.


COMMENTI