KXIP vs KKR Live Score

Il nuovo colore appare, comunque, molto interessante e sembra ben adattarsi alle fattezze del nuovo iPhone 8.

Il leaker, che ha ripreso un post apparso su Weibo e che dovrebbe appartenere ad un dipendente Foxconn, parla di "Blush Gold".

Il post rivela inoltre che la nuova colorazione verrà offerta solamente sugli iPhone 8 con 64 e 128 GB di storage, e non sulla variante più alta in gamma che dovrebbe avere 256 GB di storage. Si tratta di una scelta decisamente particolare se si pensa che la versione Jet Black, la principale novità cromatica introdotta lo scorso anno da iPhone 7 e 7 Plus, viene proposta esclusivamente nelle varianti da 128 e 256 GB, ovvero le versioni più costose sul mercato. Insomma, il touch ID potrebbe non essere presente nel dispositivo, ma non è detto che sia tutto finito qui: altre tecnologie, infatti, potrebbero sostituire questa caratteristica fino ad oggi apprezzata dagli utenti.

La scorsa settimana, il noto analista di KGI Securities, Ming-Chi Kuo, ha dichiarato che tutti i prossimi iPhone saranno disponibili in tre colorazioni, nero, argento e oro, senza tuttavia fare alcun tipo di riferimento alla variante in oro rame, che ha fatto la sua comparsa in diversi video concept a seguito dell'originale rapporto di Weibo.

iPhone 8 nasconde ancora novità che i rumors e i leaks tentano continuamente di svelare. Secondo passate informazioni, l'iPhone 8 sarà commercializzato in appena tre colori.

Anche se sembrerebbe che il prossimo smartphone di Apple giungerà solamente in tre colorazioni, in un precedente rapporto lo stesso Geskin aveva suggerito che la società californiana rilascerà il suo dispositivo top di gamma in quattro colori, con una nuovissima opzione trasparente, per cui ancora nulla sul design sembra essere ancora certo.


COMMENTI