KXIP vs KKR Live Score

Ulteriore evoluzione del Samsung Galaxy S7, che già lo scorso anno fece incetta di critiche e recensioni estremamente positive, il nuovo top di gamma del noto colosso tecnologico sudcoreano Samsung ha esordito, insieme alla potentissima variante Plus, nello scorso mese di aprile, catalizzando subito le attenzioni della maggior parte degli esperti e degli addetti ai lavori.

L'8 agosto, il leaker Ronald Quandt ha confermato che una versione potenziata del Galaxy Note 8 sarà realizzata, confermandone anche il nome 'Emperor Edition', la quale quadruplicerà i 64 GB di archiviazione nativa della versione standard.

Galaxy Note 8 integrerà nel pannello display la tecnologia Force Touch che consente allo smartphone di poter sentire la differente pressione delle dita. Quest'oggi però è trapelata dai media coreani una nota ufficiale di Samsung che riporta diversi step, dalla presentazione all'uscita sul mercato.

L'IFA di Berlino non è poi molto distante (1-6 settembre), chissà se troveremo qualche esemplare Rose Pink di Samsung Galaxy S8.

Il resto delle specifiche del Galaxy Note 8 Emperor edition dovrebbero dunque restare le stesse del Galaxy Note 8 originale, previsto con un display di 6.3 pollici di diagonale, solo 0,1 pollici in piu' rispetto al Galaxy S8+, e come il Galaxy S8 e il Galaxy S8+ con un rapporto di aspetto di 18.5:9, e chipset Snapdragon 835 o Exynos 8895 a seconda del mercato di destinazione. Note 8 introdurrà quindi un "upgrade" di tale tecnologia.

Quest'analisi iniziale permetterà a Samsung di scongiurare eventuali colli di bottiglia tra la domanda e l'offerta, evitando per esempio di produrre troppi o pochi Galaxy Note 8 in determinate colorazioni.


COMMENTI