Muè era precipitato al suolo da una parete rocciosa mentre stava percorrendo un sentiero.

A notare il corpo sono stati alcuni passanti, che hanno allertato immediatamente i soccorsi. Ricoverato agli Ospedali Civili di Brescia, l'uomo è purtroppo deceduto ieri mattina, venerdì 11 luglio, dopo un mese di agonia. Il funerale sarà celebrato lunedì 14 agosto alle 10,30 nella chiesa di Sant'Angela Merici a San Polo di Brescia, partendo dalla camera ardente di Rezzato. Muè era un ex agente della polizia stradale di Brescia e lascia moglie e tre figli.


COMMENTI