KXIP vs KKR Live Score

Perché ci sarebbe da preoccuparsi?

Dopo le foto del prototipo di iPhone 7s Plus con scocca in vetro per la ricarica wireless, arrivano dal firmware di HomePod nuovi possibili dettagli sul riconoscimento facciale avanzato di iPhone 8.

Storicamente, iPhone sconta un ritardo rispetto alla concorrenza: la presenza di un grosso pulsante circolare "home" sul frontale del dispositivo, in basso, ha costretto i designer a creare sulla parte superiore del device uno spazio bianco grande quasi altrettanto per mantenere la simmetria. Ma in questo modo sono state svelate alcune caratteristiche fondamentali tra cui la forma dell'iPhone 8 e la già vociferata assenza del tasto "home".

È probabile che la nuova funzione venga destinata ad un'edizione speciale di iPhone.

Ma chi usa iPhone tutti i giorni sarà contento del cambiamento? Strategicamente saranno fondamentali. Visto che Apple non rivela mai quante unità di ciascun modello sono vendute, nel caso di flop dell'8 si potrà mitigare l'insuccesso mediante le vendite dei 7s e 7s Plus. Sostituirà il TouchID con il riconoscimento del volto di cui si è tanto parlato? In altri termini, il tasto Home virtuale non sarebbe sempre visibile ma comparirebbe solamente quando richiamato.

La data di presentazione dello smartphone è fissata per Settembre 2017, come ogni anno.

Resta ancora da vedere come i video saranno rappresentati a schermo intero sul display OLED.

Maggiori dubbi circondano le immagini dello scatole Foxconn contenente alcune scocche che sembrano appartenere al nuovo iPhone 8. Spicca inoltre la fotocamera che si sviluppa in verticale e che possiede un doppio sensore d'immagine e flash a LED.

Come anticipato nei nostri precedenti articoli, iPhone 8 sarà molto più caro dei precedenti modelli. Insomma, molto sibillino sul prezzo, abbastanza chiaro sul lancio nel prossimo autunno dell'iPhone del decennio.

Il prezzo di partenza di iPhone 8 potrebbe essere di 1000$.

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito!


COMMENTI