KXIP vs KKR Live Score

Gulotta era di Legnano (in provincia di Milano) aveva 35 anni e lavorava come responsabile vendite della rivista. E la notizia della sua morte è stata confermata stamattina dal datore di lavoro Gulotta. La donna, in uno sfogo di dolore ha raccontato gli ultimi istanti di vita del suo compagno.

Mentre la Spagna e tutta Europa sono ancora sotto choc per l'attentato avvenuto nel centro di Barcellona e ancora non è chiara la dinamica di quanto accaduto, nella notte un secondo attentato è avvenuto a Cambrils, città di mare non lontano da Tarragona.

Una giornata tranquilla, quando ad un tratto è arrivato un furgone che ha investito in pieno Bruno.

Omaggio alle vittime dell'attentato
Omaggio alle vittime dell'attentato

"Era una delle colonne di Tom's Hardware, un punto di riferimento per tutti". Si trovava purtroppo a Barcellona per delle meritate ferie estive, con la moglie Martina e con i due figli piccoli, Alessandro e Aria, e ieri alle ore 17 poco prima della corsa folle del furgone sulla Rambla de Canaletes l'intera famiglia stava passeggiando ignara in una delle strade più belle del mondo. Il collega e amico Bruno Gulotta è stato travolto e ucciso da un infame terrorista nel cuore di Barcellona. Aveva postato su Facebook le tappe del suo percorso e tutto sembrava procedere come uno si aspetterebbe da un viaggio di vacanza. È stata proprio l'azienda in cui l'uomo lavorava a diffondere la notizia: il sito è listato a lutto.

Traumatico il fatto che la sua morte sia avvenuta di fronte alla moglie Martina e ai due bambini così piccoli: Alessandro ancora non frequenta le elementari. Una foto da Cannes, una dalle Ramblas di Barcellona.

"Riposa in pace Bruno - conclude la società - ti ricorderemo per sempre".


COMMENTI