KXIP vs KKR Live Score

Un uomo, Giovanni Petrasso, 53 anni, agente di polizia penitenziaria, ha prima sparato alla moglie Maria Grazia Russo, 48 anni, uccidendola.

Cosenza - Un omicidio suicidio si è consumato nella mattinata di oggi, mercoledì 28 giugno, a Montalto Scalo, frazione di Montalto Uffugo, in provincia di Cosenza.

Dalle indagini è stato appurato inoltre che quando la figlia diciottenne della coppia ha sentito gli spari e si è precipitata in bagno, la madre era stata appena u****a ed il padre era in piedi accanto al box doccia con la pistola in mano. Poco dopo, si é puntato la pistola d'ordinanza alla tempia ed ha fatto fuoco. In casa era presente anche la figlia 18enne, rimasta illesa.

È stata proprio la ragazza ad avvertire i carabinieri. Lui, agente penitenziario, ha ucciso la moglie con numeroso colpi di pistola per poi suicidarsi.

La giovane ha immediatamente chiamato i soccorsi ma per i genitori non c'era nulla da fare. La coppia ha anche un'altra figlia più grande che vive lontano per ragioni di studio. Per questo tra i due c'erano liti frequenti e nell'ultima Petrasso ha perso la testa: ha estratto la pistola e ha sparato tre colpi contro la moglie, poi si è tolto la vita.


COMMENTI