KXIP vs KKR Live Score

Accanto a Stefano Accorsi (a cui Ligabue aveva pensato sin dall'inizio - Accorsi recitò già in "Radiofreccia"), tra gli attori del film ci sono Kasia Smutniak (ritratta proprio con Accorsi e Ligabue nella foto sul set condivisa dal rocker sui social), Fausto Maria Sciarappa, Walter Leonardi, Filippo Dini e Tobia De Angelis. Suo figlio e' il primo della famiglia ad andare all'universita'.

Made in Italy racconta le frustrazioni di un uomo, attraverso lo sguardo di Riko, un uomo molto arrabbiato con il suo tempo, che sembra scandito solo da colpi di coda e false partenze. Quando perde le poche certezze con cui era riuscito a tirare avanti, la bolla in cui vive si rompe.

E non darla vinta al tempo che corre.

Il film è prodotto da Domenico Procacci, con una produzione Fandango. Ligabue, inoltre, ha fatto sapere di essere al lavoro ad altre tracce strumentali inedite e che "quella del disco è poco più di metà della storia". La data 4 settembre al 105 Stadium di Rimini recupera il concerto saltato del 10 aprile.

Nei giorni scorsi, i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Firenze hanno sottoposto a sequestro, presso una società di vendita al dettaglio di casalinghi ed articoli di vestiario con sede in Cerreto Guidi (FI) e sede legale in Quarrata (PT), gestita da 2 cittadini di origine cinese (di 32 e 28 anni residenti a Quarrata (PT)), oltre 8.000 scarpe, 9.500 etichette made in Italy, 4.000 scatole per il confezionamento e 40 borse, riportanti tutti segni mendaci. Anche per questo tour gli organizzatori confermano la totale distanza dal "secondary ticketing market", contro cui da sempre sono schierati in prima linea. Claudio Maioli (Riservarossa) e Ferdinando Salzano (F&P Group) invitano il pubblico a non acquistare biglietti fuori dai circuiti di vendita autorizzati per evitare l'elevato rischio di incorrere in prezzi maggiorati, biglietti falsi e non validi e per evitare di alimentare questa annosa piaga che crea un grosso disagio al pubblico e alla musica dal vivo.


COMMENTI