KXIP vs KKR Live Score

"Dal momento che Donnarumma è un calciatore che è anche in età per essere comunque selezionato per la formazione primavera, lui si allena con la prima squadra, si spoglia negli spogliatoi con i suoi colleghi della prima squadra, fa l'allenamento agli ordini di Montella, il venerdì quando vengono diramante le convocazioni Donnarumma può o non può essere convocato in prima squadra, può o non può essere convocato in primavera, e nel caso in cui lo fosse è tenuto a rispondere". Io guadagno poco più di mille euro al mese e mi sento offeso per il fatto che Donnarumma a 18 anni ha rifiutato un contratto da 5 milioni di euro all'anno.

Nella mattinata di oggi, Raiola aveva convocato una conferenza stampa a Montecarlo, prevista per le ore 17.00, per spiegare le motivazioni del "No" dell'estremo difensore campano a tutti gli organi di stampa (italiana e internazionale). Raiola ha lasciato uno spiraglio aperto, così come i direttore generale del Milan. Noi non abbiamo nessun accordo con nessuna società, nessuna società ci spinge a fare certe cose. Al termine del match anche il tecnico della nazionale U21 presenti agli Europei Gigi di Biagio ha commentato l'accaduto: "Non si è innervosito, è rimasto calmo in un contesto non semplice ha dimostrato di essere un giocatore che sembra abbia 30 anni, pronto a sopportare anche qualcosa che va oltre il calcio".

Matteo Marani ha parlato a SkySport24: "Il Milan esce vincente da questa vicenda". Poi aggiunge che il ragazzo guadagna pochissimo in rapporto al suo valore, ma dovrebbe ricordare la situazione antecedente, legata al compimento del diciottesimo anno di età. Tra me e Massimiliano Mirabelli non c'è feeling, siamo su due onde completamente diverse, il suo atteggiamento da dirigente non lo accetto, non lo condivido e non glielo permetto. "Allo stesso tempo, credo si possa parlare tranquillamente di mobbing da parte del Milan".


COMMENTI