KXIP vs KKR Live Score

Papa Francesco, in un video messaggio inviato lo scorso 23 aprile all'incontro di presentazione dell'opera omnia di don Milani, ha avuto per lui parole bellissime e intense, che colgono il cuore della sua missione profetica di prete ed educatore. "Ogni volta che mi imbatto in questa frase di don Milani, quando arrivo in fondo, al punto, mi sento come un criminale, uno spacciatore di ignoranza". Papa Francesco, a fine aprile, ha fatto sapere che sarebbe venuto in Mugello accettando così l'invito del cardinale e arcivescovo di Firenze Giuseppe Betori. Non una visita ufficiale, e anche breve, ma densa di significati. All'interno delle vie e piazze dove transita il Santo Padre sono aperti tutti gli esercizi pubblici e sono presenti postazioni dove verrà distribuita gratuitamente acqua in bottiglia. Francesco incontra i discepoli di don Milani ancora viventi nella sua chiesa, visita brevemente la canonica, e poi nel giardino adiacente tiene il secondo discorso commemorativo della giornata. Successivamente uscito dalla casa, dopo il saluto del card. Papa Francesco a Barbiana incontrera' 3 familiari di don Lorenzo Milani, Andrea, Flavia e Valeria Milani figli di Adriano Milani (fratello maggiore di don Lorenzo); 80 ex allievi di don Milani (coordinati dalla Fondazione don Lorenzo Milani, del gruppo di Vicchio e di quello di Calenzano); 33 sacerdoti: 9 preti anziani che sono stati in seminario con don Milani, 17 giovani sacerdoti ordinati in diocesi negli ultimi cinque anni, i parroci di Vicchio, San Donato a Calenzano e Montespertoli, il parroco nel vicariato di Vicchio ai tempi di don Milani, il Vicario generale e 2 seminaristi; infine 30 ragazzi: 5 ragazzi dell'Opera Madonnina del Grappa, 5 ragazzi seguiti dalla Caritas diocesana, 5 ragazzi di Villa Lorenzi, 5 ragazzi dell'Associazione Cinque Pani e Due Pesci, 5 ragazzi dell'Opera per la Gioventù Giorgio La Pira. Il Papa riparte da Barbiana verso le 12.30 e il rientro in Vaticanio è previsto per le 13.15.

Oltre alle forze dell'ordine e al personale organizzativo, a Barbiana accederanno esclusivamente le persone dotate di pass e solo tramite navette messe a disposizione dal Comune di Vicchio che partiranno dal parcheggio di Ponte a Vicchio (dove potranno essere lasciate le auto) dalle ore 8 alle 10.

Terminata la preghiera alla tomba di don Primo il Santo Padre riceverà il saluto del vescovo di Cremona, dopo il quale terrà il proprio discorso, che si concluderà con la recita del Padre Nostro e la benedizione.


COMMENTI