KXIP vs KKR Live Score

Standard & Poors ha rivisto al rialzo le stime di crescita per tutte le principali economie dell'Eurozona: per l'Italia il dato 2017 passa da +0,9% a +1,2% mentre per il 2018 è confermato +1%. Due terzi del rialzo di quest'anno, spiega, si devono alle più alte statistiche rilasciate dall'Istat: un terzo incorpora l'innalzamento ulteriore degli indicatori qualitativi che fa intravedere incrementi più robusti di quanto prima atteso nei trimestri centrali. Secondo le nuove previsioni del Csc, il Centro studi di Confindustria, va meglio anche il Pil del 2018, al +1,1% (dal +1,0%).

Le previsioni del Csc, viene precisato nel rapporto sugli scenari economici, "non include la manovra necessaria a proseguire lungo il sentiero stretto tra diminuzione del disavanzo pubblico (senza far scattare l'aumento dell'Iva) e sostegno all'economia". Anche se fosse contenuta in 8 miliardi abbasserebbe l'incremento del Pil sotto l'1%.

Il Centro studi guidato dal direttore Luca Paolazzi prevede per il 2017 e per il 2018 che l'occupazione rallenterà al +0,9% e al +0,8%, dal +1,4% del 2016.

Secondo il rapporto, il rientro dagli stati di crisi e il ritorno dal part time al tempo pieno stanno determinando un "allungamento degli orari di lavoro", tagliati durante la recessione, con la conseguenza che il numero di persone occupate crescerà a "ritmo smorzato".

Roma, 28 giu. (askanews) - Il quadro dell'economia italiana migliora. Il tasso di disoccupazione sarà di poco inferiore al 10%, ma il lavoro manca, in tutto o in parte, a 7,7 milioni di persone. Nel biennio 2017-2018 le retribuzioni reali arretrano dello 0,5%, dopo il +1,4% nel periodo 2013-2016. Una crescita che migliorerà anche i dati del 2018 (+1,1% rispetto al +1% previsto). Tra le chiavi per imprimere una svolta in Ue c'è quindi anche un ministro ad hoc o comunque un titolare della gestione della politica di bilancio Ue, che "potrebbe assumere i poteri e le competenze oggi esercitati in condominio tra i commissari europei competenti e il Presidente dell'Eurogruppo".


COMMENTI