KXIP vs KKR Live Score

Facebook spinge al massimo sui video, fino a diventare una tv. Lo scrive il Wall Street Journal. Facebook sarebbe interessato anche a realizzare produzioni che costino molto meno, nell'ordine dei centinaia di migliaia di dollari per ogni episodio. Stando alle indiscrezioni riportate dal quotidiano statunitense, in alcuni incontri con agenzie di talenti, il social network avrebbe indicato un budget di 3 milioni di dollari a puntata, in linea con le produzioni di fascia alta della TV via cavo.

Il nuovo trionfante annuncio di Facebook segna l'ennesimo record per il social fondato da Mark Zuckerberg. Aggiungendosi così al novero già nutrito Apple di compagnie tecnologiche che sono già scese in campo, da Amazon a Netflix, a cui di recente si è aggiunta anche Apple.

Facebook punterebbe a raggiungere un target giovane, dai 13 ai 34 anni, con un focus nella fascia 17-30. Alcuni dei rivali del social network come Snapchat, inoltre, già offrono ai propri utenti contenuti media grazie alla collaborazione con big del settore quali Disney, MGM e Time Warner. Visto il successo delle condivisioni dei contenuti da Youtube infatti, il social ha sviluppato dei software che consentono di postare i video in diretta rendendo possibili condivisioni in tempo reale, post creativi e la sponsorizzazione di corti e performance.


COMMENTI