KXIP vs KKR Live Score

Da domani, mercoledì 10 maggio, fino alla mezzanotte del 30 maggio, scatta la sospensione di Schengen, con il ripristino dei controlli alla frontiera per "garantire lo svolgimento regolare e ordinato" dei vertici del G7 in programma a Bari dall'11 al 13 maggio e a Taormina dal 26 al 27. Per evitare lunghe code, quindi, l'Enac ha invitato i passeggeri a recarsi in aeroporto muniti di documento d'identità in corso di validità con un certo margine di anticipo rispetto ai tempi normalmente previsti onde evitare di perdere del tempo prezioso. A seguito della decisione di oggi l'Enac ha invitato i vettori aerei nazionali e quelli stranieri operanti in Italia a fornire un'informativa ai propri passeggeri sia sui siti internet, sia attraverso altre modalità ritenute efficaci.

Fino al 30 maggio 2017 scatterà la sospensione di Schengen per cui, fino a tale data, torneranno i controlli alle frontiere. I controlli "riguarderanno solo i passeggeri dei voli internazionali". Nella giornata del 7 maggio sono stati registrati 15.550 transiti e già si registrano i primi disagi tra i passeggeri costretti a lunghe cose per superare i varchi ai controlli.


COMMENTI