KXIP vs KKR Live Score

TechCrunch riferisce che questa nuova funzione, disponibile oggi solo per alcuni utenti americani, permette di ordinare cibo online rimanendo all'interno dell'app di Facebook.

Un Facebook sempre più a 360°, dove presto o tardi potremmo davvero fare di tutto, intrattenimento e acquisti inclusi. Tra l'altro, nel caso il GPS fosse attivo, Facebook si premurerà di avvisarci di una localizzazione in tema, già tramite il suo sistema di notifiche.

La funzione "Order Food" è segnalata dall'icona di un hamburger (colorato sul web, bianco-azzurro su mobile).

Cliccando su questo simbolino, corrispondente alla sezione "Ordina cibo", si visualizzerà un elenco dei locali/ristoranti che, nei propri paraggi, effettua la consegna a domicilio delle proprie pietanze: a quel punto, tippando l'icona del ristorante, si finirà nella sua pagina Facebook e, grazie alla collaborazione con i network Slice e Delivery.com, sarà possibile sia scegliere le pietanze dal menu, che indicare l'indirizzo di destinazione e pagare il tutto. Tutta la procedura di ordinazione avviene all'interno dell'applicazione, senza la necessità di collegarsi al sito del ristorante o su altre app per procedere all'ordine.

Si tratta di una feature che in Italia potrebbe avere successo? Gli operatori ci guadagnano perché sono collegati a un mondo da due miliardi di persone, mentre a Facebook torna utile il fatto di trattenere gli utenti sulla piattaforma: l'intero processo di acquisto, dalla scelta al pagamento, si esaurisce infatti sul social network. Il commissario europeo alla Concorrenza Margrethe Vestager, su Twitter, ha definito le informazioni fornite da Facebook al momento dell'acquisizione come "sbagliate e fuorvianti" e ha sostenuto come la società sia venuta meno agli accordi che avevano permesso il via libera all'acquisizione nel 2014.


COMMENTI