KXIP vs KKR Live Score

"Ma credo che qui sarò più competitivo".

Una moto e dei colori inconfondibili all'esterno!

Terzo appuntamento con la MotoGP 2017. Per la cronaca, il pilota spagnolo è di casa, ma questa è un'altra storia o meglio è più corretto dire che questo è un'altra stagione che non è sicuramente iniziata con il piede giusto. Non vedo l'ora di tornare in moto ad Austin.

Sono contento di essere in Texas, mi piace molto la pista di Austin.

Marc Marquez arriva ad Austin forte di un 100% di vittorie e pole position nei quattro appuntamenti della MotoGP sul circuito americano. Per Valentino Rossi, invece, è l'occasione per invertire la tendenza negativa sul circuito di Austin, dove solo nel 2015 ha raggiunto il podio. Dunque, sulla carta, è sicuramente il più accreditato a vincere anche questa edizione del GP texano. "E poi amo molto l" American style', con tutti i tifosi che si godono lo sport e il divertimento lungo il circuito". Per la cronaca, l'inglese ha trionfato 4 su 5 con Vettel a rovinare questa media perfetta, mentre non ha di questi problemi Marquez.

Durante la sua carriera nel paddock, Forcada ha lavorato con talmente tanti piloti che è davvero difficile contarli tutti quanti.

IL CIRCUITO Posizionato nella città texana di Austin, il COTA (Circuit Of The Americas) è stato progettato dal famoso architetto tedesco Hermann Tilke per essere la prima pista appositamente studiata per la Formula 1.

"Deve migliorare la partenza, ma è una questione di tempo".

L'attenzione del Dottore, poi, va sul compagno di team Maverick Vinales, che ha iniziato alla grande la stagione, ma Rossi non è affatto sorpreso: "Mi aspettavo che fosse molto forte fin da quando ha provato la nuova moto, che è molto buona, e poi il suo talento è fuori discussione". Abbiamo già archiviato le prime due uscite stagionali in Qatar e in Argentina, che hanno visto un solo autentico padrone, Maverick Vinales.

Selfie dal podio dello scorso anno!


COMMENTI