KXIP vs KKR Live Score

Tocca anche la provincia di Caserta l'inchiesta della Procura della Repubblica di Firenze che nel settembre 2015 azzerò i vertici dell'epoca dell'Anas Toscana. Per loro l'accusa sarebbe di associazione per delinquere finalizzata alla truffa aggravata per il cosneguimento di erogazioni pubbliche ed alla corruzione.

E' indagata dai pm di Firenze per un'inchiesta sugli appalti Anas l'ex assessore regionale Ester Bonafede, vice commissario dell'Udc in Sicilia e, insieme a lei, nel mirino anche il marito, l'ex magistrato Carmelo Carrara.

Gli imprenditori finiti ai domiciliari avrebbero agito con la complicità di due pubblici ufficiali dell'Anas, sottoposti a misura cautelare nell'ambito della prima tranche dell'indagine. Le ordinanze di custodia cautelare, chieste dalla Procura di Firenze, ai domiciliari sono state eseguite ieri mattina dalla sezione di p.g. dei carabinieri forestali e della polizia stradale. L'indagine si è protratta inoltre all'interno della Regione Sicilia, scoprendo un giro di affari che vedeva la concessione di appalti per la cifra di 5 milioni di euro. L'indagine a suo carico non riguarderebbe quindi gli appalti, ma presunti illeciti in finanziamenti della Regione Siciliana nel settore residenziale e turistico.

Perquisizioni dei carabinieri del Ros negli uffici della Regione Sicilia nell'ambito dell'inchiesta per corruzione della Procura di Firenze su tangenti pagate per lavori Anas in Toscana e in altre regioni. Non conosco il funzionario regionale indagato. I lavori riguardano la ristrutturazione di una trentina di immobili nel centro storico del paese da parte di un imprenditore del settore turistico, per un importo complessivo di circa quattro milioni di euro cofinanziato al 50% con Fondi Europei. Indagata anche la funzionaria regionale dell'assessorato al Turismo Anna Maria Spanò. Bonafede, che svolge la professione di architetto, non sarebbe coinvolta in quanto ex assessore regionale - peraltro nella Giunta Crocetta aveva la delega alla Famiglia e agli Enti locali -, ma come tecnico. "Sto proseguendo nel mio incarico per la realizzazione dell'albergo diffuso - conclude - I lavori vanno avanti e dovranno concludersi entro luglio".


COMMENTI