KXIP vs KKR Live Score

Un uomo di 49 originario di Petritoli, Francesco Fabiani, è tra le 3 vittime dell'incendio della sauna e club di Berlino.

C'è anche l'italiano Francesco Fabiani, del Fermano (Marche), fra le vittime di un violento incendio sviluppatori in una celebre sauna berlinese. La notizia è riportata da Today.it. Il rogo è scoppiato domenica scorsa 5 febbraio ma è di queste ultime ore l'identificazione delle vittime. I tre uomini si trovavano negli spazi alla sauna, nello scantinato del locale, intorno alle 22.30, e sono morti per un'intossicazione da fumo. Al momento dell'incidente erano presenti nei locali circa 30 persone. Inizialmente l'identità dei deceduti non è stata resa nota, vista la necessità di identificare i cadaveri. Fabiani lavorava in una pizzeria in un centro commerciale e si trovava in Germania da cinque anni.

Sulle cause del rogo sono in corso le indagini da parte dell'autorità tedesche, che hanno avviato gli interrogatori dopo il termine delle complicate operazioni di soccorso e di gestione dell'emergenza da parte dei Vigili del Fuoco di Berlino. Francesco lascia la sua compagna tedesca, un'infermiera con cui aveva avuto una lunga storia d'amore, e tre sorelle. Non si esclude che possa essersi trattato di un attentato.


COMMENTI