KXIP vs KKR Live Score

Si tratta di una delle novità relative al presunto iPhone 8 che potrebbero essere poco gradite alle tasche degli utenti.

Ovviamente trattasi di speculazioni che devono essere prese come tali. Sicuramente se ne saprà molto di più nel corso dei prossimi mesi con l'avvicinarsi della data del debutto del prossimo top di gamma della mela morsicata. Non solo, pensiamo al materiale di cui sarà composto questo nuovo IPhone: la scocca sarà in accaio inossidabile, contornata da vetro curvo.

Ultimi rumors raccontano che la Apple e la Samsung avrebbero raggiunto un accordo per la fornitura di 60 milioni di schermi OLED, segno che la casa di Cupertino è convinta del successo del nuovo iPhone 8 Apple. In materia di alimentazione, la decisione di aderire al Wireless Power Consortium dice anche che Apple intende molto probabilmente incorporare un sistema di ricarica senza fili al prossimo iPhone. Non sarà comunque questo elemento a far lievitare il prezzo dell'iPhone 8 che, si mormora, potrebbe costare più di 1.000 dollari, quanto altri accorgimenti e miglioramenti sul versante tecnico. Il dispositivo, ha scritto nei giorni scorsi il sito Fast Company, potrebbe essere il più costoso di sempre, superando i mille dollari nella versione base. In ogni caso niente paura: chi dovesse aver bisogno di cambiare telefono, avrà a disposizione anche due modelli più tradizionali ed economici che affiancheranno il bolide.

Catcher Technology ha voluto evitare commenti sui suoi ordini o clienti, ma ha sottolineato come il valore della compagnia vedrà una significativa crescita nell'anno 2017, tenendo in considerazione che, oltre al contributo ricevuto dai produttori di device mobili, l'adozione di telai in metallo nei notebook è cresciuto tantissimo e che, quindi, la compagnia vedrà delle nette crescite, anche negli introiti, da tutte le applicazioni secondarie della sua tecnologia. Basterà uno sguardo: stando a quanto riportato da DigiTimes, l'azienda di Cupertino sarebbe pronta ad inaugurare sul nuovo dispositivo un sistema di sblocco tramite la scansione dell'iride, proprio come avveniva nel Galaxy Note 7 di Samsung.


COMMENTI