KXIP vs KKR Live Score

Vuole la leggenda metropolitana che in una scena di un mitologico film anni ottanta diretto dal compianto Riccardo Schicchi, "Cicciolina Number One", lei si accoppi con un animale.

Cicciolina, al secolo Ilona Staller, sarebbe pronta a fare causa a Google: Il motivo sono delle immagini che la ritraggono intenta ad avere rapporti sessuali con un cavallo. Il suo nome però non può non essere associato alla vecchia pellicola in cui si è sempre pensato che lei stesse intrattenendo un rapporto sessuale con uno stallone! "Detesto la zoofilia. Tutto quello che è accaduto dopo è uno schifo" ha rivelato Cicciolina a FQMagazine. "Un abominio. Mi sono salvata solo grazie alla mia tempra forte". Il presunto filmato divenne tanto famoso che perfino il grande regista Federico Fellini fece delle allusioni quando i due si incontrarono: "Persino l'indimenticabile Federico Fellini, con quei suoi modi soavi e sottintesi, una volta che ci incontrammo, ne alluse".

Per concludere la vicenda Illona ha detto: "È un'altra ragazza che si vede arrivare dal boschetto... anche perché la zoofilia è un genere che non mi è mai piaciuto". È bastato questo scambio di identità per condannarmi alla dannazione virtuale eterna. C'è gente infame che specula e lucra su questa bufala per qualche migliaio di click in più.

Cicciolina, ospite di Domenica Live Cicciolina, nome d'arte di Ilona Staller, è stata una degli ospiti dell'ultima puntata del Maurizio Costanzo Show Cicciolina contro Virginia Raggi: "Fai la verginella ma..."

Ilona Staller ha chiesto a Google di eliminare il link che rimanda al suo film e pensa che il motore di ricerca dovrà pagarle 70 milioni di Euro. È un incubo senza fine. Ilona ha diritto a un ingente risarcimento per i danni patrimoniali e morali subiti sulla scia di questa diffamazione globale protrattasi per decenni. "Come a dire che hanno ammesso le proprie colpe oggettive".


COMMENTI