KXIP vs KKR Live Score

E' quanto emerge dal prospetto dell'aumento di capitale.

Se la conversione di bond di MPS in azioni per il pubblico privato andasse a buon fine, la banca senese potrebbe raccogliere 2,16 miliardi di euro, a cui va sommato il miliardo proveniente dagli investitori istituzionali e un possibile altro miliardo dalle casse del fondo statale del Qatar.

I sei miliardi di euro persi vanno inoltre ad aggiungersi ai 13,8 miliardi persi nei primi nove mesi del 2016. E precisando che "chi ha rispettato la legge non ha avuto problemi". Ora l'insediamento e la doppia fiducia ricevuta dal governo Gentiloni sembra aver fatto tornare al tavolo delle trattative gli investitori istituzionali, cui non a caso Morelli conta di destinare il 65% dell'aumento, vale a dire 3,25 miliardi. Grazie al via libera alla decisione del Cda arrivato dall'autorità di vigilanza sulla Borsa, i bond subordinati Mps potranno essere convertiti in azioni fino alle 14 del 21 dicembre. Nello specifico in relazione alle Offerte LME la rappresentazione pro-forma include gli effetti attinenti alle due ipotesi di adesione, pari rispettivamente ad una percentuale media del 40,4% (quale risultato ipotizzato a seguito della proroga del periodo di adesione alle Offerte LME) e del 24,0% (quale risultato ipotizzato in linea con le adesioni alle Offerte LME conclusesi in data 2 dicembre 2016)'. I costi totali dell'operazione scendono da 648 a 558 milioni. In un paese dove l'ipocrisia (e l'ignoranza) finanziaria regna sovrana e dove nessuno vuole pagare il costo di scelte d'investimento rivelatesi ex post avventate, a Morelli non resta dunque che mostrare al contempo la carota e il bastone e provare a centrare la sua "mission quasi impossible".


COMMENTI