KXIP vs KKR Live Score

Dopo aver annunciato, già nella giornata di ieri, la sua autosospensione da sindaco, Beppe Sala si è recato in mattinata in prefettura per formalizzare la sua scelta al Prefetto, Alessandro Marangoni. "53 comma 2 del dlgs 267/2000 e dell'art 42 dello Statuto del Comune e dell'art 21 dello Statuto della Città metropolitana, sarò sostituito nell'esercizio di dette funzioni dalle vice sindaco Anna Scavuzzo e Arianna Censi".

"La mia assenza - sottolinea Sala - è motivata dalla personale necessità di conoscere, innanzitutto, le vicende e i fatti contestati. pertanto, fino al momento in cui mi sarà chiarito il quadro accusatorio, ritengo di non potere esercitare i miei compiti istituzionali". Il colpo di scena a fine ottobre quando il gip ha respinto la richiesta dei pm e la procura generale ha avocato a sé il fascicolo di indagine.

Secondo alcune notizie di stampa, tra gli indagati ci sarebbe un legale rappresentante della impresa Pizzarotti, per tentata turbativa della gara relativa alla Piastra EXPO. "L'unica cosa che i milanesi non possono permettersi è perdere tempo e avere un sindaco che non si sa se è sindaco", sostiene il segretario del Carroccio, Matteo Salvini.

L'elenco degli indagati dell'indagine che sembrava destinata a terminare con un nulla di fatto contava cinque persone: Piergiorgio Baita, Antonio Acerbo, Ottaviano ed Erasmo Cinque e Angelo Paris.

Come si legge su Ansa sembra però che queste nuove iscrizioni "sarebbero state effettuate senza contestuali informazioni di garanzia ai nuovi indagati". Il Sindaco risulta indagato nell'inchiesta sulla 'Piastra dei servizi' dalla procura generale di Milano.


COMMENTI