Secondo 'Sky Sport', le parti starebbero dunque lavorando in queste ore a un contratto di proroga, che fisserà nel 28 febbraio il termine ultimo per la concretizzazione del passaggio di proprietà del Milan.

Le autorizzazioni necessarie per definire l'affare non arriveranno entro il 13 dicembre e a questo punto Sino Europe dovrà pagare entro martedì prossimo (giorno della seconda assemblea dei soci) altri 100 milioni di euro come seconda caparra.

Niente da fare per il 13 dicembre: secondo quanto riferisce 'Sky Sport', ci sarà un ulteriore slittamento del closing che siglerà il passaggio del Milan alla cordata cinese da mesi in trattativa per l'acquisto del club rossonero. La gestione del mercato sarà operata da Galliani e Maiorino, mentre l'approvazione finale toccherà a Fassone e Mirabelli.

Nel pomeriggio i portali cinesi avevano riportato le voci di una nuova caparra da 50 milioni a Fininvest con il closing spostato il 15 gennaio.

La nuova data per la definizione dell'operazione dovrebbe essere il 28 Febbraio, tutto ciò influirà non poco al mercato invernale del Milan, che sarà per forza di cose sottotono. Sono ore molto calde ei n Cina si parla molto di questa situazione.


COMMENTI