KXIP vs KKR Live Score

Italo sbarca nella tratta Verona - Bolzano.

I nuovi convogli, costati 1,2 miliardi (manutenzione per 30 anni inclusa), saranno impiegati sulla direttrice Torino-Venezia e sull'asse tra Napoli, Roma e il nord-est, dove la società, forte degli effetti della ristrutturazione avviata nel 2015 dall'ex ad Flavio Cattaneo, è intenzionata a consolidarsi.

"Il Pendolino è un treno versatile e performante, venduto in più di 500 unità in tutto il mondo, che ha superato i 1000 milioni di km di percorrenza - ha dichiarato Michele Viale, direttore generale di Alstom in Italia - la realizzazione di questo nuovo treno per NTV, la quarta generazione, ci ha dato l'opportunità di adeguare il Pendolino ai più recenti standard di sicurezza e interoperabilità europei, aprendo nuove opportunità a questo bellissimo prodotto made in Italy". "Dove crescerà Italo? Subito sulle tratte Torino-Milano-Venezia - risponde La Rocca - e, novità, la Verona-Bolzano. I primi treni - informa la società - entreranno in attività fra dicembre 2017 e marzo 2018, integrandosi perfettamente con i venticinque Agv, treni all'avanguardia dotati dello stesso sistema di trazione del treno, che il 3 aprile 2007 ha stabilito il record mondiale di velocità su rotaia a 574,8 km/h". Evoluzione della famiglia Pendolino, il treno è un esempio di performance elevate e sinonimo di affidabilità oltre che di grande eleganza. Nella nuova versione il muso avveniristico è concepito per garantire un'elevata protezione al conducente in caso d'impatto e migliori prestazioni aerodinamiche.

Rosso rubino con il caratteristico leprotto dorato, il nuovo Pendolino Italo è costruito secondo criteri di eco-sostenibilità per assicurare ridotte emissioni in atmosfera di CO2, l'obiettivo è riciclare il 95% dei materiali usati nella costruzione.

Venti milioni in media di spesa e 480 posti.

Le stazioni ferroviarie nelle quali Italo ferma sono quelle delle città di Torino, Milano, Roma, Brescia, Verona, Venezia, Padova, Ferrara, Reggio Emilia, Bologna, Firenze.


COMMENTI