KXIP vs KKR Live Score

Secco e chiarissimo: "Il Presidente della Pallacanestro Olimpia Milano, Livio Proli ed Alessandro Gentile comunicano di aver concordato una soluzione che a breve consenta al giocatore di concludere la rimanente parte della stagione 2016/17 presso un altro club".

Clamoroso. Alessandro Gentile e l'EA7 Olimpia Milano si separano.

Per l'ex capitano dell'Olimpia, legato ai campioni d'Italia fino al 2018, si prospetta un prestito all'estero in una squadra che milita in Eurolega. "Alessandro Gentile a sua volta - chiude il comunicato - ringrazia di cuore Giorgio Armani, la società, nonché tutti i tifosi dell'Olimpia per il grande affetto".

Va detto, ad onor del vero, che il rapporto tra Gentile e l'Olimpia non era più cosi saldo da qualche mese. Un atteggiamento che non è piaciuto ai vertici dell'Armani, che hanno deciso di sfilargli la fascia di capitano per consegnarla al compagno Cinciarini. La guardia di Milano e della nazionale poi in stagione non aveva ancora trovato un rendimento degno del miglior Gentile.

Con una dichiarazione di rito, la società ha ringraziato Gentile "per il grande contributo apportato in tutti questi anni, augurandogli di poter trovare un percorso più consono alle sue aspettative ed al suo potenziale". Gentile ha un contratto con l'Olimpia fino al 30/06/2018, nelle ultime settimane non ha giocato per problemi fisici mentre, in Eurolega, ha fatto scalpore il suo mancato utilizzo nel secondo tempo della partita col Baskonia a causa di problemi di natura comportamentale. Arrivato all'età di 24 anni (ricordiamo che nonostante il talento cristallino è "solo" un classe 1992) potrebbe essere giunto il momento di sbarcare oltreoceano e raggiungere Belinelli e Gallinari nella massima serie del Basket mondiale.


COMMENTI