KXIP vs KKR Live Score

Se non si dovesse chiudere l'operazione sarà incassata da Fininvest, come i precedenti 100 milioni. E avrà sì pesato avere lo stesso sangue di una leggenda del calcio mondiale, ma state tranquilli, non c'è nessuna raccomandazione. Il Cholito descrive prima la gara, definendola anche lui la migliore disputata fino ad ora; inoltre, aggiunge: "Abbiamo disputato il miglior primo tempo di questa stagione". C'era la difficoltà oggettiva di trovare giocatori già pronti all'uso, sia nazionale che - soprattutto - internazionale. Dal 71' Stefano STURARO 6 - Entra a gara compromessa mettendoci tutta la voglia del mondo. Per il resto una prova incolore da parte di tutti. Peccato che Higuain non abbia fatto la differenza, meglio Pjanic, ma il suo gol non è servito. Mi ha dato tanti consigli. Cifre da capogiro: si può aggiungere altro? Però è troppo poco e troppo tardi.

Ad ogni modo Juric non dimentica il suo bomber titolare, Leonardo Pavoletti, out per infortunio: "Lo abbiamo avuto al top solo nelle prime tre partite, lo rivedremo in campo ad inizio gennaio".

Contro il Genoa, la difesa ha sbagliato nuovamente in diverse occasioni. Alcune però sono veritiere tanto che il Pipita non sembra essere così esplosivo come ai tempi di Napoli.

Perin 6 La Juventus non lo chiama mai a grandi partite, è incolpevole sulla punizione di Pjanic.

Armando IZZO 7,5 - Salva in tackle un gol fatto che consente al Genoa di non rimettere in partita la Juve. Polemico con arbitro per il mancato rigore su Mandzukic? Piove sul bagnato al 34' quando Dani Alves si fa male a cambi esauriti. Una spina nel fianco. Poi la sconfitta all'ultima giornata a Perugia segnerà la fine. Così il Banfield ci vede lungo e acquista il piccolo Gio, ma sarai il Genoa a conquistare il cuore dell'argentino. Il terzo gol è in 'condominio' tra lui ed Alex Sandro.

Isaac COFIE 7 - Meno appariscente la sua partita, ma di grande sostanza, facilitata da un centrocampo bianconero inesistente. Sono un gruppo di ragazzi responsabili - ha spiegato Max - Non siamo infastiditi dalle critiche: siamo sempre in vantaggio di 4 punti in campionato. Dal corner arriva in area un cross che Burdisso tocca di testa e Rigoni al volo manda a picchiare sulla traversa, la palla cade verso la linea di porta e Alex Sandro tenta il rinvio ma la manda in rete.

Gakpé s.v. Regala la standing ovation a Rigoni: ingiudicabile.

Giovanni SIMEONE 8,5 - Il Cholito è l'immagine di questo Genoa fresco e giovane in grado di giocarsela con chiunque senza timori reverenziali. Tuttavia, si deve ricordare anche la brutta prestazione contro il Siviglia che è stato abbattuto, certo, ma dopo un match disputato quasi interamente in superiorità numerica e nonostante questo con un gioco approssimativo e disordinato. Dall'89 Davide BIRASCHI - sv.

Il tecnico del Genoa, Ivan Juric, ha commentato la vittoria, storica, per 3 a 1 contro la Juventus.


COMMENTI