KXIP vs KKR Live Score

L'Italia è attesa da due gare fondamentali nella corsa alla qualificazione per i mondiali del 2018 con la partita casalinga contro la Spagna e quella in trasferta contro la Macedonia. Giampiero Ventura ha parlato in conferenza stampa per fare il punto della situazione, commentando lo stato di forma di Verratti: "Dobbiamo verificare le condizioni di Marco".

Gian Piero Ventura, a lungo sulla panchina del Torino, torna allo Stadium stavolta non da 'nemicò ma da ct della Nazionale e l'auspicio è che la bolgia bianconera spinga gli azzurri all'impresa contro la Spagna che, "per quello che ho visto contro Belgio e Liechtenstein è una delle più forti in assoluto in Europa". A Torino arriva la Spagna: "Non perdono una gara di qualificazione al mondiale da 23 anni e sono la squadra più forte del girone". Tra l'altro hanno anche il tipo d'approccio al match. Il tecnico ha voluto subito smorzare i toni chiarendo che non si tratta di un incontro da "dentro o fuori": "Ci sono ancora tante partite - ha aggiunto il Ct. - e non abbiamo la certezza di andare a fare risultato in casa dell'Albania come non ce l'ha la Spagna". Al Nizza, sta segnando parecchio ma bisogna capire se il suo rendimento continuerà ad esser positivo. Tutti quelli che possono dare un contributo importante sono una risorsa per la nazionale, ma ci devono essere i presupposti. La scorsa partita però, si è rivisto il SuperMario a due facce. Ripeto quanto detto il giorno della mia presentazione, le qualità non si discutono, si discute solo tutto il resto. Immobile e Belotti possono giocare assieme e in una delle due partite lo faranno. "La cosa importante è che giochino nelle proprie squadre così che venga creato il presupposto per farli giocare in Nazionale". "Darmian è venuto per una difesa a tre, poi mi aspetto tutto l'aiuto possibile dallo Juventus Stadium". Per quanto riguarda i giovani sono contento che ce ne siano tanti in mostra, io ho insistito per avere la possibilità di vederli da vicino. Verratti è un giocatore che va monitorato.

Sull'assenza di Chiellini e sul ruolo della mezzala: "Giorgio?" "Vedremo se Romagnoli riuscirà a recuperare o meno per avere un difensore mancino".

MEZZALA SINISTRA - "Conte usava Giaccherini, noi proviamo sia Bonaventura e Bernardeschi che stanno facendo questo ruolo in campionato". Florenzi? Ha troppi ruoli.


COMMENTI