KXIP vs KKR Live Score

Le cose non vanno ancora bene, ma vanno meglio. Renzi ha aperto il suo intervento parlando della visita al Cottolengo, perché "il punto di partenza della forza del nostro Paese è la qualità delle reazioni umane e voi lo vedete in aziende, certo il profitto è un valore ma ciò che unisce e rende solido è la risorsa umana". "Qualche tempo fa un autorevole leader straniero mi ha detto che la Sicilia è terra di mafia. E' un referendum contro la burocrazia, non contro la democrazia", ha proseguito il premier. C'era la paralisi del Paese. "Si, perché non tutti hanno avuto l'intelligenza di mettersi insieme come Intesa e Sanpaolo...". "Quello dei Tar, avatar e controtar - ha aggiunto il premier con una battuta - è un meccanismo che non può funzionare. Sul labirinto, invece, anche il campione rallenta". Con il monocameralismo sarà più semplice e rapido.

"Bisogna farla finita di andare in Europa a parlare male dell'Italia, non capendo che quando si va all'estero si difendono i propri colori".

Nel programma l'incontro all'Unione Industriale per discutere del futuro delle imprese, industria 4.0, e incontrare chi sta lavorando per la prima missione europea su Marte. Lo ha detto il presidente del consiglio, Matteo Renzi, in una intervista pubblica con il direttore creativo del quotidiano La Stampa, Massimo Gramellini, che gli ha chiesto se non pensi che al referendum la vera domanda cui risponderanno gli italiani sara' "vuoi tenere Renzi al governo si' o no?".


COMMENTI