KXIP vs KKR Live Score

Una ragazza di ventiquattro anni è morta annegata mentre faceva il bagno nelle acque del fiume Enza, in Emilia Romagna, tra le località di Currada e Compiano del comune di Canossa, in provincia di Reggio Emilia.

Secondo quanto preliminarmente accertato dai Carabinieri della Stazione di San Polo d'Enza, intervenuti sul luogo della tragedia unitamente ai colleghi di Carpineti, la ragazza con la mamma, la sorella e un cuginetto era andata sull'Enza per trascorrere un pomeriggio sul fiume. La sorella è riuscita a portare in salvo il cugino, mentre la 24enne è stata portata a riva esanime.

Intorno alle 15, insieme al cuginetto 15enne, è andata a fare il bagno. La corrente, però, li ha sorpresi trascinandoli sott'acqua. Dopo qualche minuto è riemersa anche la 24enne che è stata immediatamente trascinata a riva dai familiari e da altri bagnanti che, nel frattempo, erano accorsi sul luogo per prestare soccorso. Purtroppo, pero', non c'e' stato niente da fare e la ragazza e' deceduta sul posto.

Il 15enne è invece stato portato in elicottero al Maggiore di Parma, ma solo a scopo precauzionale. Sull'esatta dinamica dei fatti sono in corso gli accertamenti dei carabinieri. La salma della 24enne sarà posta a disposizione della Procura reggiana titolare dell'inchiesta che sarà aperta per fare piena luce su questa disgrazia.


COMMENTI